Un Rifugio per tutti gli appassionati di montagna ed escursionismo

Il rifugio Rubbiano è il punto di partenza per una delle mete più suggestive del Parco Nazionale dei Monti Sibillini: le Gole dell’Infernaccio, gole naturali scavate dal fiume Tenna incastonate tra il Monte Priora e il Monte Sibilla, territorio di Montefortino nel Parco nazionale dei Monti Sibillini.

Oltre alle incontaminate bellezze naturali che offre, è possibile arrivare da Rubbiano all’ eremo di San Leonardo un luogo ricco di storia, cultura e spiritualità meta di continui pellegrinaggi.



Bar, ristorante e camere

Il bar ed il ristorante del Rifugio saranno sempre operativi, aperti a tutti e tutto l’anno su prenotazione a chi pernotta e a chiunque voglia fermarsi per una seconda colazione, un bel pranzo prima di ripartire, una merenda calda in una giornata fredda, un fresco aperitivo dopo un giorno di cammino o soltanto per godersi la tranquillità di una serata lontano dalle luci della città.

Il ristorante propone il meglio della cucina tipica marchigiana con ricette semplici e genuine della tradizione montana.

La possibilità di dormire nella struttura è offerta dalla presenza di camere semplici, essenziali ed accoglienti.


La Roverella di Rubbiano

Nei pressi del nostro rifugio è possibile osservare la Roverella di Rubbiano, uno degli alberi Monumentali della Regione Marche.

Roverella rubbiano